martedì 25 settembre 2012

Girelline glassate


Volevo portare i miei bambini e mio marito a vedere i luoghi della mia primissima infanzia. 
Volevo che respirassero la mia stessa sensazione. 
Volevo che sentissero, attraverso la mia emozione, quel che significavano per me. 
Volevo. 
Perché in parte così è stato, ma non come me l’ero immaginato!! 
Hanno sì respirato la mia stessa sensazione, hanno sì provato una strana emozione … 
hanno visto però uno scempio all’italiana, uno spreco di luoghi meravigliosi  devastati dall’incuria delle istituzione predisposte a salvaguardarle… 
ed a parlare mi si stringe il cuore.

Vabbè, parliamo di dolcezza… che è meglio!




Questi dolcetti sono ricavati da dei rotoli di pasta biscotto ripieni con ganache al cioccolato fondente l’uno e ganache al cioccolato al latte l’altro, glassati poi con la stessa ganache. 
Piccoli momenti di piacere per cercare di salvaguardare almeno i ricordi che avevo di quei luoghi!
 
 

Girelline glassate

Ingredienti:

per la pasta biscotto:

3 Uova
90 gr di Zucchero
100 gr. diFarina 00
1/2 cucchiaino di Lievito per dolci
qualche goccia di Estratto diVaniglia
un pizzico di Sale


per la ganache al cioccolato fondente:

100 gr di Panna fresca per dolci
100 gr di Cioccolato Fondente al 70%


per la ganache al cioccolato al latte :

100 gr di Panna fresca per dolci
120 gr di Cioccolato al Latte

per decorare:

Nocciole
Cioccolato Bianco


Procedimento:

In due pentolini versare la panna fresca, al primo bollore spegnere e unire i due cioccolati spezzettati.
Quando completamente sciolto lasciare raffreddare e poi mettere in frigo per circa 30 minuti.

Accendere il forno e portarlo ad una temperatura di 180°.
Montare gli albumi a neve fermissima con un pizzico di sale.
Montare i tuorli con lo zucchero e l’estratto di vaniglia.
Amalgamare gradatamente la farina setacciata con il lievito alternandola con gli albumi.
Ricoprire la teglia del forno con carta da forno (io ho usato una teglia 40x40), versare il composto formando uno strato uniforme ed infornare per 10 minuti.
Prendere altra carta forno, bagnarla e strizzarla bene in modo che si ammorbidisca e capovolgere la pasta biscotto appena sfornata e tagliarla in due parti.
Togliere la carta forno iniziale (quella messa nella teglia) ed arrotolare velocemente i due rotoli con la carta forno bagnata.
Lasciare raffreddare per 15 minuti.
Trascorso il tempo, srotolare la pasta biscotto, farcirne una con la ganache al cioccolato fondente e l’altra con la ganache al cioccolato al latte e riavvolgere velocemente.
Far riposare i rotoli in frigo per 30 minuti circa coperti con la stessa carta forno ed avvolti nella pellicola.
Tagliare le girelle, glassarle con la ganache sciolta al micoonde, decorare e disporle nei pirottini.
Lasciare le girelle in frigo fino al momento di servire.


 ... ed ecco la produzione ... 30 girelline !!


Facili, no? 
Fabiola

4 commenti:

  1. davvero meravigliose queste girelline,ne vorrei una al cioccolate al latte adesso...brava fabiola ^_^

    RispondiElimina
  2. Che buoni questi dolcetti!!! :D complimentiiii

    ciaoo a presto =)

    RispondiElimina